Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+11-18 Settembre 2016
Circa 300 trailers ancora sul percorso nella giornata finale

Circa 300 trailers ancora sul percorso nella giornata finale

Ven, 16/09/2016 - 20:02 -- Chiara Jaccod

A 24 ore esatte dalla conclusione del Tor des Géants® 2016, 155 concorrenti hanno tagliato il traguardo e altri 315 sono sui sentieri che vanno dall’ultima base vita, quella di Ollomont allo striscione di arrivo di Courmayeur, dove oggi un trailer spagnolo ha chiesto alla sua fidanzata di sposarlo (per la cronaca: richiesta accettata).

Due ancora le difficoltà naturali per chi è sul tragitto: il Col Champillon, a 2709 metri, e l’ormai “mitico” Col del Malatrà (soprattutto perché apre la porta sulla lunga discesa verso il rifugio Bertone e poi il traguardo), che vanta una altezza di 2936 metri e dove sostano giorno e notte le guide pronte ad assistere chi dovesse trovarsi in difficoltà, specie con il buio.

Nell’ultima serata di gara saranno in cinque a presidiare il passaggio. Il grosso degli arrivi sarà dunque tra la sera di oggi, venerdì, e la giornata di domani, entro il tempo limite delle ore 16 e a conclusione delle 150 ore a disposizione per percorrere tutti i 330 chilometri della gara.

La giornata odierna sulla Valdigne, dove si trova Courmayeur e dunque l’ambito punto d’arrivo, ha avuto un andamento climatico altalenante, con nuvole su e giù, pioggia leggera ma anche sole. In quota si sono aggiunti brevi sprazzi di nevischio e a tratti anche temperatura rigida, ma senza pericoli di formazione di ghiaccio. Per la giornata conclusiva di domani, sabato 17, le condizioni meteo restano sostanzialmente invariate.

credit: Francesco Civra Dano