Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+ 8-15 Settembre 2019

Tor des Geants

10th Anniversary edition

330 km - 24000m D+

6-15 Settembre 2019

Webcam Courmayeur
Webcam Rifugio Bertone
Webcam Saint-Rhémy-en-Bosses
Webcam rifugio Coda

Gli ultimi finisher, i grandi eroi del Tor des Géants

Ven, 05/10/2012 - 11:19 -- Visitatore (non verificato)

Non succede in tutti gli sport e in tutte le gare, ma al Tor sì: gli ultimi che arrivano al traguardo vengono festeggiati quanto i primi, forse addirittura di più.

Quest'anno, poi, con lo spostamento a Saint Rhemy dell'arrivo causa maltempo, gli ultimi non hanno potuto percorrere gli ultimi 30 km di gara, ma in compenso hanno avuto un'accoglienza incredibile da parte di una comunità piccola, ma che in una notte soltanto è riuscita ad allestire e preparare una zona di arrivo degna dei migliori Giganti!

Il TDG vanta un albo d'oro speciale dedicato all'ultimo finisher, che viene ogni anno osannato all'arrivo al traguardo prima, alle premiazioni poi: in questa terza edizione l'onore è toccato al francese Francis De Stefani, dopo Gianni Savoia lo scorso anno e Gigi Riz nella prima edizione.

Ma non è solo l'ultimissimo ad essere portato in trionfo, tutti coloro che arrivano in fondo l'ultimo giorno di gara vengono osannati, ed è giusto così. Sono infatti proprio gli ultimi a sacrificarsi maggiormente prima e durante il Tor, e sono loro quelli maggiormente orgogliosi di guadagnarsi il titolo di finisher!

Un esempio? Christophe Savoye, forse il finisher più festeggiato del TDG 2012 (nella foto a fianco), arrivato sabato mattina: oltre ad essere uno degli ultimi, Christophe ha avuto la grandissima fortuna di essere originario proprio di Sain Rhemy! Il risultato? Una vera e propria parata in maschera lo ha accompagnato negli ultimi metri di gara e al traguardo è stato accolto da tutto il paese, dagli anziani ai bambini, in un tripudio che ci ha veramente toccato il cuore.

Questo è il Tor des Géants!!