Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+ 8-15 Settembre 2019

Tor des Geants

10th Anniversary edition

330 km - 24000m D+

6-15 Settembre 2019

Webcam Courmayeur
Webcam Rifugio Bertone
Webcam Saint-Rhémy-en-Bosses
Webcam rifugio Coda

GTC, una gran festa mondiale

Gio, 04/06/2015 - 18:18 -- Visitatore (non verificato)

Alla sua terza edizione e già il Grand Trail Courmayeur va affermandosi a grandi passi tra i grandi appuntamenti internazionali. A decretarlo senza ombra di dubbio è la partecipazione di molti runner stranieri. Nell’edizione di luglio 2015, oltre all’Italia, saranno infatti rappresentati altri 19 Paesi, compresi Israele, Korea del Sud, Emirati Arabi.

Gli atleti delle terre alte approfittano di questa manifestazione non solo per frequentare i sentieri del Monte Bianco e apprezzare “le ricchezze” dell’intera Valle d’Aosta, ma anche per testare cuore, polpacci e spirito per le altre manifestazioni che VdA Trailers organizza nel proseguimento di stagione, con il Tor des Geants® a settembre e l’Arrancabirra® ad ottobre. 

I concorrenti dei tre percorsi (30, 60, 90 chilometri) del Gran Trail Courmayeur sono dunque atleti anche in preparazione per le gare successive che si snoderanno tra Val Veny e Val Ferret scavalcando i panoramici colli limitrofi. Quel che conta è comunque lo spirito trail e la voglia di confrontarsi con la natura e con ambienti (e persone) con i quali alla fine ci si affeziona. Numerosi dunque sono i runner d’alta quota che arrivano da lontano, attratti dai percorsi ben tracciati, dalla comprovata esperienza degli organizzatori, da panorami straordinari e unici e, perché no, dall’enogastronomia e dall’accoglienza valdostana.

Alle gare dell’11 e 12 luglio (le iscrizioni sono ancora aperte per qualche giorno, tramite il sito www.100x100trail.com) ci saranno tra i protagonisti anche alcuni dei trailer ‘più amati dagli italiani’. Come Bruno Brunod, Giuliano Cavallo, Fabrizio Roux, lo svizzero Marco Gazzola e altri, anche tra coloro che si stanno riprendendo dall’ultima e recente edizione del Campionato del Mondo Trail di Annecy.

Insomma agonismo e gran festa sono assicurati. Poi c’è naturalmente il Monte Bianco a far la sua parte, e l’occasione può essere imperdibile anche per conoscere la nuova SkyWay, i nuovissimi impianti che, proprio da Courmayeur, portano dritti verso il cielo.