Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+ 8-15 Settembre 2019

Tor des Geants

10th Anniversary edition

330 km - 24000m D+

6-15 Settembre 2019

Webcam Courmayeur
Webcam Rifugio Bertone
Webcam Saint-Rhémy-en-Bosses
Webcam rifugio Coda

Il TDG 2012 è social: ecco i premiati dell'Instagram Contest

Dom, 16/09/2012 - 14:26 -- Visitatore (non verificato)

Uno scatto per raccontare il proprio Tor des Géants. E' quello che hanno fatto i tantissimi utenti che hanno preso parte a "Scatta il tuo Tor", l'Instagram Contest lanciato dall'organizzazione alla vigilia dell'endurance trail più duro al mondo, in collaborazione con Instagramers Italia e Instagramers Valle d'Aosta. 

A cogliere al meglio l'essenza e lo spirito della manifestazione tre valdostani, che con i loro scatti hanno rappresentato le diverse anime della gara. 

Fabrizio Bertholin, del Corpo Forestale Valdostano, ha immortalato l'immagine dell'amico Giancarlo Annovazzi all'arrivo a Courmayeur. Per Alessandro Gentile invece, volontario del TDG 2012, tanti scatti di natura: tra questi, un tramonto con la neve che ha fatto il giro del web. Anche Maria Elena Udali, studentessa all'Università della Valle d'Aosta, è stata eletta vincitrice con uno scatto che raggruppava perfettamente tutti gli elementi del Tor. 

Ecco le motivazioni date dalla giuria:

Maria Elena Udali | nick name “twoobanga” | Foto del 12/9/2012 alle 3.25 pm

Motivazione: in un solo scatto in “fish-eye”, grazie a un gioco di lente e prospettiva, l’autrice riesce a rappresentare tutto il TDG in un solo scatto. La natura del lago Miserin; il rifugio; la bandierina simbolo del TDG; i partecipanti che si preparano a ripartire, dopo un momento di pace e ristoro. Natura e umanità insieme, in uno scatto per niente scontato

Alessandro Gentile | nick name “alegentile68” | Foto fatta il 13/9/2012 alle 6.03 pm

Motivazione: questo tramonto sul TDG 2012 rappresenta il senso climatico della gara di quest’anno. Un Tor sotto la neve dal punto di vista di chi corre sui sentieri. Una giornata che si chiude con un tramonto sull’imprevedibile ‘giorno dopo’ al Tor: un nuovo tor e una nuova gara ogni giorno, che può essere condizionata da tanti fattori, umani e naturali.

Fabrizio Bertholin | nick name “fabribertho” | Foto del 14/9/2012 alle 6.40 pm

Motivazione: questo scatto raffigura i tanti sentimenti del Tor: sia di chi lo corre, sia di chi segue i partecipanti, da vicino o a distanza. La gioia, ma contemporaneamente la grande fatica, la costanza, la soddisfazione (del finisher e dei suoi sostenitori) e la malinconia già in agguato. Perché il Tor ti cambia la vita.

 

Guarda tutte le immagini scattate per l'Instagram Contest "Scatta il tuo Tor"