Tor des Geants® - Tor des Glaciers - TOR130 - TOR30

Endurance Trail 450, 330, 130 e 30km 11-20 Settembre 2020

eXtraordinary

eXtreme

eXperience

IT - ANNULLATE LE EDIZIONI 2020 DEL TOR DES GÉANTS®, TOR DES GLACIERS, TOT DRET E PASSAGE AU MALATRÀ
EN - TOR DES GÉANTS®, TOR DES GLACIERS, TOT DRET AND PASSAGE AU MALATRÀ CANCELLED FOR 2020
FR - ANNULATION DES ÉDITIONS 2020 DU TOR DES GÉANTS®, TOR DES GLACIERS, TOT DRET ET PASSAGE AU MALATRÀ

Tom Masterson

Mer, 11/07/2012 - 20:08 -- Visitatore (non verificato)

“Il temibile vecchietto”

Masterson è un autentico “vecchietto terribile” e ha deciso di regalarsi il Tor des Géants 2011 per il suo sessantaseiesimo compleanno.

Nella sua vita ha fatto di tutto: alpinista “della vecchia scuola”, ultramaratoneta, ciclista, rocciatore, scialpinista. Ha fatto salite in solitaria sul Lhotse, Ama Dablam, Island Peak. Ha salito l’Everest dal versante sud senza ossigeno, e dal lato nord con una spedizione russa (all’età di 59 anni!).

In gioventù, invece di pensare alla carriera ha pensato bene di “sprecare” i suoi anni migliori girovagando senza meta in trekking in Himalaya che duravano mesi e mesi.
Ancora oggi organizza e guida trekking in Nepal per chi vuole provare l’esperienza di camminare sul tetto del mondo. Nato in Quebec, Masterson si è trasferito a Boulder, in Colorado, vera capitale americana del trail running, dove ha aperto una scuola di ballo, l’altra sua grande passione.

Ha terminato il Tor des Géants 2011 in poco più di 140 ore, piazzandosi 169°.

 

TOM MASTERSON
pettorale 530 - 169° - 140:34:45 al Tor des Géants 2011
Spirito Trail, Novembre 2011 / estratto