Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+ 8-15 Settembre 2019

Tor des Geants®

11a Edizione

330 km - 24000m D+

11-20 Settembre 2020

Webcam Courmayeur
Webcam Rifugio Bertone
Webcam Saint-Rhémy-en-Bosses
Webcam rifugio Coda

Al TOR30 – Passage au Malatrà trionfano Davide Cheraz e Tiffany England

Sab, 14/09/2019 - 20:10 -- motta.erica
Era il grande favorito della vigilia e non ha disatteso le aspettative. Questa mattina il valdostano Davide Cheraz del Team Salomon - Courmayeur Trailers ha vinto la prima edizione del TOR30 – Passage au Malatrà, la gara “corta” del TOR X, con i suoi 30 km e 2.300 metri di dislivello positivo, con il tempo di 2h52’.

Dietro di lui, staccato di soli 8 minuti, è arrivato il francese Poesy Sebastien che corre per il Club des sports Valberg e che ha dato filo da torcere al campione di casa (vive a Pré-Saint-Didier, a due passi da Courmayeur). Nonostante la grande gara, chiusa in 3 ore nette, per lui rimane infatti il grande rammarico di aver imboccato il sentiero sbagliato, scendendo dai 2.925 metri del Col du Malatrà: un errore che di fatto ha consentito il sorpasso di Cheraz, relegandolo sul secondo gradino del podio. Terzo, dietro di loro, un altro transalpino, Kevin Houlné, giunto al Jardin de l’Ange alle 13.06 (3h06’ il suo tempo).

“Sapevo di avere circa 50 secondi di svantaggio al passaggio sul Malatrà – ha dichiarato Cheraz – e così mi sono messo a spingere in discesa, per recuperare: non riuscivo però a vedere il francese davanti e così ho aumentato ancora il ritmo, fin quando al Rifugio Bertone mi hanno detto che ero primo. Da lì non mi sono più voltato fino al traguardo.”

Tra le donne la vittoria è andata a Tiffany England, 42esima in classifica generale, con il tempo di 4h15’. L’americana ha rifilato 13 minuti alla russa Mariia Maltceva del Kononovteam (4h23’), seguita un minuto dopo dall’austriaca Ina Forchthammer del Ferrino Women Team (4h24’).

Al via da Saint-Rhémy-en-Bosses, alle 10, per l’ultima arrivata di casa VDA Trailers, erano 428: tra questi c’era anche Giovanni Storti del trio Aldo, Giovanni e Giacomo, che ha chiuso la sua fatica in 6hXX

La premiazione di tutte le gare de TOR X – dal Tor des Glaciers al Tor des Géants, passando per il TOR130 al TOR30 – si svolgerà domani, domenica 14 settembre, alle ore 11, al Courmayeur Mountain Sport Center.