Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+10-17 Settembre 2017

LND e MARATONABILI anche quest'anno tra i GIGANTI

Gio, 03/09/2015 - 11:39 -- Visitatore (non verificato)

Anche quest'anno saranno presenti alla partenza del Tor des Géants, la gara di endurance-trail più 
affascinante e dura al mondo, Maratonabili e LND Famiglie Italiane, con il loro sorriso ed i loro sogni.
La Regione Valle d’Aosta, i Comuni coinvolti e l’organizzazione tutta del Tor des Géants hanno accolto con 
entusiasmo il progetto di far partecipare alla gara un team congiunto composto da rappresentanti dei 
Maratonabili e di LND Famiglie Italiane (Federico Mazzuchi, Franco Zomer, Maurizio Monti e Federico 
Gilardi). 
Sarà una sfida dentro la sfida, un’occasione per tutti di condividere sogni: la squadra partirà spingendo 
alcune carrozzine lungo la primissima parte del percorso sino all’uscita da Courmayeur e tenterà poi di 
portare a termine individualmente il Tor des Géants (330 Km, 24000m D+). 
Si tratterà di un’occasione unica per far conoscere al palcoscenico internazionale le due Onlus che, pur 
avendo missioni ed obiettivi diversi, sono accomunate dallo slogan “Facciamo correre i sogni” e si 
impegnano per regalare gioia e speranza a chi è meno fortunato. 

Gli ingredienti della sfida ci sono tutti: percorso difficile, protagonisti tenaci, orizzonti magnifici da
conquistare. Cerchiamo di raccontare l’evento nell’evento del 13 settembre prossimo: essere al via del Tor 
insieme ad atleti fenomenali è già una VITTORIA soprattutto per i ragazzi in carrozzina malati di Lesch-
Nyhan, (www.lnd-it.com) una rarissima e bastardissima sindrome genetica che colpisce i bambini nel 
movimento per cui non possono camminare, né parlare. Li colpisce nella salute e soffrono a causa di un 
metabolismo alterato con problemi nefrologici anche importanti, ma soprattutto li affligge con un 
problema neurologico grave che coarta il loro comportamento e la maggioranza di loro è costretta a vivere 
legata  giorno e notte per contrastare i danni della malattia. Eppure eccoli presenti, con il loro sorriso e i 
loro sogni, per sfidare la diagnosi di una vita impossibile.
È vittoria anche per i Maratonabili, (www.maratonabili.org), ragazzi in carrozzella o “spingitori” che da 
molti anni, ormai, dimostrano con la loro presenza alle competizioni anche importanti, che la disabilità non 
è un mondo a parte, ma una parte di mondo.
Lo è per le famiglie dei ragazzi LND, arrivate in Val d’Aosta da Liguria, Lombardia, Piemonte e Toscana per  
rappresentare, oltre che le famiglie italiane, sparse e isolate nel territorio, ma strettamente unite dalla 
solidarietà e dall’affetto reciproco,  anche la Federazione Europea LND, 
(www.facebook.com/LNDEurope?fref=nf)  che raggruppa famiglie e associazioni spagnole, francesi, inglesi, 
tedesche, svizzere, austriache, per la sfida più difficile, spingere la ricerca scientifica alla comprensione di 
questa malattia, ancora senza terapia, e alla vittoria sulla stessa.
Grazie a tutti quelli che dimostreranno, anche quest’anno, che essere RARI non comporta essere SOLI, 
visitando il nostro stand e contribuendo, anche grazie alle mitiche magliette, al sostegno dei progetti di 
ricerca.

 

Allegati: