Tor des Geants®

Endurance Trail 330 km - 24000m D+10-17 Settembre 2017

Giancarlo Annovazzi

Mer, 11/07/2012 - 19:59 -- redazione-milano

"L’enfant du pays"

GIANCARLO ANNOVAZZI
pettorale 5 - 15° assoluto al TDG 2012
con arrivo a Courmayeur.

pettorale 14 - 6° assoluto al TDG 2011
concluso in 93:57:40

Al TDG 2011 è primo degli italiani al traguardo, in sesta posizione assoluta, il quarantaseienne comandante della stazione forestale di Gaby, ha chiuso il Tor des Géants 2011 in meno di 94 ore, migliorandosi di undici ore rispetto all’anno precedente in cui si era classificato quattordicesimo.

La stampa valdostana, per la quale la gara era molto sentita, l’aveva completamente trascurato alla vigilia, concentrandosi sulla coppia Abele Blanc e Dennis Brunod sponsorizzati dal’Associazione Forte di Bard, e sulla guida alpina Marco Camandona.

I tifosi locali invece hanno seguito Annovazzi, con un tifo da stadio e con striscioni degni di un derby di serie A. Di questo Tor 2011 rimarranno senza dubbio le immagini di quel telo bianco con su scritto “Tutti pazzi per Annovazzi” oppure quello sventolato al traguardo: “Neanche i razzi vanno come Annovazzi”.

Lui, tranquillo e pacato come sempre, non si è fatto travolgere dall’entusiasmo: “il Tor non è solo una gara, è anche un viaggio introspettivo dove è essenziale non perdere mai la lucidità. L’allenamento è sicuramente importante (io prediligo i notturni solitari, magari con meteo non troppo clemente), ma la condizione psicologica è determinante per arrivare in fondo”.

Estratto da: Spirito Trail, Novembre 2011